I progetti e le reti

Parco giochi accessibile integrato

L’idea di Atlha e del suo progetto “Parco giochi accessibile” è semplice, ma al tempo stesso di forte contenuto innovativo: un’area ludico-sportiva in cui bambini e ragazzi, disabili e non disabili, possano giocare insieme in un ambiente “protetto”, dove lo sport e il gioco possano essere vissuti come fonte di benessere fisico e psichico, come momento di socializzazione e di divertimento, oltre che di sensibilizzazione al rispetto delle diversità.

Obiettivo:

Creare un polo innovativo per la città di Milano che offra la concreta opportunità di giungere ad una reale integrazione tra bambini disabili e bambini normodotati al fine di cambiare la mentalità delle giovani generazioni e della popolazione in generale, rispetto alla disabilità.

Gallery fotografica