I progetti e le reti

"Un battito di ciglia...ed è musica!" Tu, io, insieme per essere compositori

Il progetto "Un battito di ciglia...ed è musica!" si articola in una serie di interventi che prevedono l'incontro tra 10 ragazzi con disabilità gravi, fra i 9 e i 23 anni, i ragazzi dell'orchestra multietnica Balafon di età compresa fra i 9 e i 16 anni e l’orchestra Banda Banditi, costituita da ragazzi e adulti con competenze musicali e strumentali più specifiche. Il percorso è altamente sperimentale, in quanto offre la splendida opportunità di creare e condividere musica: anche una persona con disabilità grave può realmente produrre musica attraverso un minimo movimento del corpo; è sufficiente un battito di ciglia, lo spostamento del capo, un piccolo gesto. Questo è possibile grazie all’utilizzo di uno speciale dispositivo: MotionComposer. Accanto a strumenti musicali conosciuti, questo apparecchio ha la capacità di leggere il movimento e generare musica grazie a un particolare hardware, due telecamere speciali attualmente non in uso in prodotti di consumo, e diversi software di supporto.

Alla partecipazione e all’ascolto si aggiunge la capacità di una produzione spontanea, personale di suoni che vengono condivisi, accolti, in un contesto di voci e strumenti: tutti realizzano musica!

 

Gallery fotografica